Lettori fissi

venerdì 11 ottobre 2013

Ancora acerbi

Dopo il violento nubifragio e raffiche di vento che nella serata e nottata appena trascorsa ha investito la Brianza nel circondario Casate-Oggiono, questa mattina al risveglio si è presentato un panorama alquanto insolito.... le cime dei monti coperti da un manto di neve, il giardino pieno di foglie, rami spezzati, piante sradicate, allagamenti vari e....


i miei adorati cachi ancora acerbi giacevano al suolo....

Li ho raccolti ed ora non mi rimane che sperare nella loro maturazione.

36 commenti:

  1. Io per farli maturare li metto in una pentola insieme a 2 o 3 mele: è un soluzione che mi ha insegnato mia nonna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susi seguirò il tuo consiglio, sperando che funzioni......Buona serata

      Elimina
  2. Anch'io conosco il metodo suggerito da Susi, prova Sofia!
    Qui tira un forte vento ma la giornata è stata serena.
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina concordo con voi, provare non costa nulla.....Serena serata

      Elimina
  3. Che peccato, speriamo che maturino. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely lo sprero anch'io.Felice serata ciao

      Elimina
  4. Ieri sera c'è stato davvero il finimondo! Ma che giornata oggi!
    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty dopo il temporale, ritorna il sole.Felice serata bacino

      Elimina
  5. sofia dopo il nubrifagio di ieri oggi il sole era raggiante. adesso è tornata la pioggia. per i cachi non disperare ne saranno rimasti ancora sulla pianta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberto ne sono rimasti pochi, ciao

      Elimina
  6. Ieri sera il tempo faceva veramente paura!!!! Che peccato tutti quei cachi in terra, spero riuscirai a mangiarli!!!
    Un bacione Sofia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona un vero peccato, anche se matureranno non avranno la stessa bontà. Buona serata

      Elimina
  7. Ciao Sofia, il brutto è che le mezze stagioni non ci sono più, è strano che appena dopo la prima decade di Ottobre sia arrivata la neve, poveri cachi e poveri noi, chissà il futuro cosa ci riserva.
    Ciao Sofia, speriamo che le cose si aggiustino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaetano le mezze stagioni non esistono più, abbiamo già acceso il riscaldamento.....l'uomo propone e Dio dispone.Serena serata

      Elimina
  8. Mamma mi sa che questa mattina altri cachi giaceranno a terra....vado a vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo bella notizia qualcuno si è salvato. Buona notte

      Elimina
  9. Hai ragione Sofia è stato uno scempio anche qui....ma senza i cachi....che mi piacciono tanto....quelli acerbi messi sul camino, o sulla cappa magari matureranno, è un peccato vederli così!!!

    Bacioni a te Sofia e a Simo

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura al tempo non si comanda, aspetterò che maturino. Buon inizio settimana Sofia e Simo ciao

      Elimina
  10. Un vero peccato erano così belli....mio marito sostiene che non matureranno. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui se non maturano, assaggerò quelli rimasti sulla pianta. Bacino ciao

      Elimina
  11. E' stato brutto anche qua e avevamo paura si verificasse quello di un mese fa ma per fortuna solo rami spezzati e tante voglie al vento.
    I miei sono stati tutti rovinati dal nubifragiio precedente.Se ne sono salvato solo due.Che peccato un frutto così buono,io lo amo tantissmo.
    Un forte abbraccio per un buon sabato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia purtroppo questi imprevisti sono sempre più frequenti.....Buon inizio settimana bacino

      Elimina
  12. Non voglio scoraggiarti Sofia ma sono troppo acerbi non riusciranno a maturare. Barbara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara io aspetto senza pretesa poi vedremo. BUONA NOTTE

      Elimina
  13. Risposte
    1. Carla con questo freddo è ancora presto,ciao

      Elimina
  14. Sofia prova a metterli in una cassetta di legno con la paglia e una mela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella siccome sono una ventina un po' farò come dici tu ciao

      Elimina
  15. non si capisce più nulla noi quì a palermo oggi 29 gradi e domani ne sono previsti 30!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara amica Mammalorita siete propio fortunate.Serena serata

      Elimina
  16. Buongiorno Sofia, i cachi anche se staccati ..... peccato però non vedere l'albero fecondo con tutti i suoi frutti !!
    Buona domenica ed un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary concordo col tuo scritto. Buon inizio settimana bacione one one

      Elimina
  17. buona giornata Sofia.un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia ,buon risveglio a te caloroso abbraccio

      Elimina
  18. Io ho il tuo stesso problema, proverò la soluzione delle mele!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena speriamo che funzioni. Buona notte sogni d'oro

      Elimina