Lettori fissi

sabato 14 dicembre 2013

Verso il natale



Il Natale non è soltanto una ricorrenza temporale oppure un ricordo di una cosa bella. Il Natale è di più: noi andiamo per questa strada per incontrare il Signore. Il Natale è un incontro! E camminiamo per incontrarlo: incontrarlo col cuore, con la vita; incontrarlo vivente, come Lui è; incontrarlo con fede. Ma occorre avere il cuore aperto. In questo cammino verso il Natale ci aiutano alcuni atteggiamenti: la perseveranza nella preghiera, pregare di più; l’operosità nella carità fraterna, avvicinarci un po’ di più a quelli che hanno bisogno; e la gioia nella lode del Signore. Dunque: la preghiera, la carità e la lode, con il cuore aperto perché il Signore ci incontri.
Papa Francesco

16 commenti:

  1. Ciao Sofia, adoro Papa Francesco, mi piace il suo dire, il suo modo d'essere e vorrei tanto vederlo da vicino......da subito, appena eletto mi sono molto commossa ed ho sentito una forza emozione anche senza averne mai sentito parlare e senza averlo mai visto, mi sembrava di conoscerlo da sempre ed ho capito che Francesco avrebbe rubato i nostri cuori! ...le sue parole sono parole Sante e le condivido in pieno.

    A te Sofia un bacione grande per questo bel post

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa frase ma vorrei aggiungere che lo spirito delNatale dovrebbe essere in noi in ogni giorno dell'anno.
    Questo sarebbe il vero spirito del cristiano e non solo del periodo natalizio.
    Buona e serena domenica

    RispondiElimina
  3. Bellissime parole di Papa Francesco, Sofia!!
    Grazie infinite ed un bacione!

    RispondiElimina
  4. il Natale ci coinvolge tutti e ci ripetiamo sempre gli auguri.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Il natale è una festa specialmente per i bambini. Il mio aspetta ansioso Gesù Bambino. Ciao passeremo a trovarti.

    RispondiElimina
  6. Ciao Sofia, bellissimo Post, ricco di spiritualità, è la gioia che Cristo si fa bambino per essere più amato e meno temuto, un Dio vicino agli ultimi, per questo dobbiamo pregarlo di più, perchè Lui ci ha comandato di farci simili a fanciulli per entrare nel Suo regno, e con la settimana che segue, ci prepariamo con la Novena al Natale.
    Ti auguro sereni giorni con la tua famiglia.

    RispondiElimina
  7. belle parole......dovremmo riscoprire il vero senso del Natale.....

    RispondiElimina
  8. Parole toccanti che devono farci meditare. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Brava Sofia, hai scritto tanta verita'. un bacione grosso grosso

    RispondiElimina
  10. Papa Francesco riesci a coinvolgere credenti e non. Belle parole hai scelto Sofia, ciao.

    RispondiElimina
  11. Cercherò di tenere il cuore più aperto :)
    Ely

    RispondiElimina
  12. come stai Sofia.....un po meglio?
    Spero ti rimetterai presto
    Lu

    RispondiElimina
  13. Papa Francesco è una persona dolcissima e le sue parole toccano il cuore. Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutti per la presenza, scusatemi se in questi giorni sono assente ma la mia forma fisica non me lo consente. Un abbraccio grande e un arrivederci a presto.

    RispondiElimina